[Rece] L’Odio

Sabato sera, complice un spiacevole malanno , ho recuperato dal mio hard disk l’Odio. Molti di voi conosceranno il dialogo simbolo di questo film: “Conosci la storia di quel tale che si butta da un palazzo di cinquanta piani? Ad ogni piano, mentre cade, continua a dirsi: fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene. Questo, per dire che il problema non è la caduta, ma l’atterraggio…”

Girato in bianco nero, il film francese racconta la storia di tre ragazzi ( Hubert, Vinz e Said) che vivono, o meglio sopravvivono nella periferia parigina multirazziale. Assistiamo agli scontri quotidiani con la polizia, lo spaccio di droga, la voglia di rivalsa, la povertà, il razzismo, l’impotenza dinanzi ai sopprusi e la voglia di fuggire via. A distanza di tanti anni, il film, uscito nel 1995, rimane attuale, anzi profeta di un presente carico di violenza e in caduta libera.

L’odio chiama l’odio“. E’ la frase che pronuncia il giovane boxeur di colore Hubert per dissaduere il suo amico Vinz dall’uccidere un poliziotto per vendetta. Una frase che andrebbe urlata durante gli scontri fisici, a cui assistiamo quasi quotidianamente, per rivendicare legittimi o illegittimi diritti, per far prevalere idee, ideologie,etc…chissà se qualcuno dei fautori di tanta violenza vedendo quest’opera possa cambiare idea. Forse è utopico pensare che la visione di un film possa liberare il cuore dall’odio.

Non voglio dilungarmi troppo nel recensire un film così importante, questo blog è nato nelle mie intenzioni per segnalare prodotti di nicchia o sconosciuti ai più, ma magari qualcuno di voi non lo conosce o semplicemente ha sempre rimandato la visione.

Fidatevi, guardatelo.

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...