Tipi da faccialibro

 

 

Sono iscritto su facebook da circa un paio d’anni, con il passare del tempo ho notato che esistono diverse categorie “tipo” di utenti. Ho deciso di raccontarvene 5, in una ,spero divertente, classifica. Voi in quale vi rivedete?

 

 

 

5 – Giornalisti (mancati)

Solitamente condividono notizie, dal cinema alla politica, fino agli avvenimenti locali. Sono molto utili, vi segnalano le notizie più rilevanti della giornata evitandovi di cercarle da soli. Talvolta le loro ideologie li porteranno a condividere solo un determinato “lato” delle notizie, risultando alla lunga monotematici. Da usare con cognizione.

 

4- Look at me!

Cambiano immagine del profilo anche 2 – 3 volte a settimana, esibendosi in pose circensi, spacciandole per spontanee. Generalmente con i post tendono a far sapere al resto del mondo quanto si divertono, mentre in realtà passano le loro giornate sperando di trovare qualsiasi scusa per scrivere su fb. Tremenda la sfilza di citazioni e aforismi in cui vi imbatterete visitando il loro profilo. Alternano momenti di felicità a momenti di persecuzione paranoide. Perlopiù sono innocui, avrebbero solo bisogno di un amico\a e di un corso di disintossicazione da fb…

3. Mal d’amor

Perennemente alla ricerca dell’amor perduto. I post sono velatamente rivolti ad un Lui\o Lei , senza farne mai il nome, solitamente con video musicale (paranoia) o aforisma annesso. Nella speranza, inverosimile, che Lui\Lei oggetto del desiderio legga il post. La triste realtà è che il tizio\a di turno non lo leggerà mai perché impegnato in un tetè a tetè con la nuovissima fiamma.      Sono un vero strazio. La voglia di scrivere commenti crudeli è tanta. Tantissima. E talvolta mi scappa… 🙂

 

2- I Giustizieri

La maggior parte dei post, sono contro il POTERE. Che sia Berlusconi del recente passato, il Monti di oggi o un Pinco Pallino domani, poco importa. Hanno un bisogno estremo di un NEMICO contro cui scagliarsi. La stragrande maggioranza dei post sono condivisioni presi da pagine o siti, spesso basate su informazioni incomplete o senza alcun fondo di verità. Un esempio recente? La tassa sugli animali domestici del governo Monti. Talvolta avrete voglia di fargli notare l’errore di fondo della notizia, commentando. Errore tremendo con conseguenze nefaste,  verrete identificati come difensori del NEMICO…finalmente hanno trovato qualcuno di reale contro cui sfogarsi. Tenetevi alla larga…

1. Illuminati dal Signore

Simili ai giustizieri ma con sfondo prettamente etico religioso con toni inquisitori. Sono i cavalieri del signore, nella loro mente brucia il sacro fuoco divino. Loro sono il bene. Si scagliano contro gli infedeli appena ne hanno la possibilità. Un misto d’ignoranza, perbenismo, manie di persecuzione e idiozia. Personalmente rido di gusto leggendoli. L’importante è non commentare o potreste ritrovarvi infilati nella vergine di Norimberga…

 

 

 

 

Specialguest: Il puntualizzatore scalzo.

Commentano i post, criticando o dando consigli, fanno notare gli errori e le inesattezze. Dei veri rompicoglioni…in poche parole il sottoscritto! ahahahahha…

Advertisements

6 commenti su “Tipi da faccialibro

  1. Eh eh eh! Io naturalmente mi rivedo negli Inquisitori che presto s’impadroniranno della Terra!!!
    Daniè, nella categoria Look at me ha dimenticato di dire che in quelle foto spesso sono con la bocca a “culo di gallina” o autoscatto davanti allo specchio del bagno con water in bella vista.
    Un’altra categoria che mi inquieta è quella della “Sindrome d’accerchiamento”: centinaia di post al giorno tipo «Non è vero che l’apparenza inganna… la gente fa proprio schifo», «Se sei intelligente puoi fare il cretino, se sei cretino non puoi fare l’intelligente», «L’invidia… ecc.» ecc. Pensano di avere sempre nemici che LE (perché sono al 99% donne) braccano e si sfogano con tali post. Curiosità: si riuniscono in branchi e tra loro cliccano “Mi piace” e condividono gli stessi post (anche loro un giorno s’impadroniranno della Terra).

  2. Hai ragione! Li avevo inquadrati, ma non trovavo il termine per definirli..”sindrome d’accerchiamento’ è perfetto! magari aggiorno il post con i tuoi consigli…

  3. Ciao Dany scusa ma ho avuto il personal c staccato per apere pittorie(avevo il pittore) come ben sai ho tolto fl era diventato una droga, almeno 5 min al giorno. io facevo parte dei “giornalisti” ma quelli sfigati. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...