[Rece] Il Tribunale delle Anime

Il-tribunale-delle-animeEro rimasto piacevolmente sorpreso dal romanzo d’esordio di Donato Carrisi, Il Suggeritore, e appena ne ho avuto l’occasione (aka prezzo modico) ho acquistato il suo nuovo romanzo “Il Tribunale delle anime”. 

L’autore realizza un’opera in bilico tra Horror e Thriller, dove razionale e irrazionale convivono, quasi sempre, senza stonature. Ad esempio sul piano razionale abbiamo l’ambientazione, la città di Roma, le indagini svolte da Sandra, una fotorilevatrice della polizia, mentre sull’altro piano abbiamo un assassino onnipresente, invisibile, onnisciente, che prevede ogni mossa dei protagonisti peggio di Nostradamus, lo stesso vale per Marcus, il secondo protagonista, con la sua capacità di trovare le anomalie (indizi) sul luogo del delitto, grazie ad un sesto senso e un addestramento particolare. (Lo chiamavano culo).

Quindi se cercate un Thriller realistico tenetevi alla larga da questo romanzo, si sfora spesso nell’irrazionale e solo chi ama lasciarsi trasportare dall’incubo senza soffermarsi sui dettagli apprezzerà e coglierà lo scopo dell’opera di Carrisi, un lavoro o meglio un parco giochi costruito per incatenare e far godere il lettore in un sadico gioco di specchi, talvolta a scapito del realismo a ogni costo.

Per atmosfera siamo dalle parti di Grangè (il Giuramento) religione, bene, male s’intersecano in un puzzle di dolore e carne dilaniata, perdono e vendetta.

Buona la caratterizzazione di tutti i personaggi, ognuno con i suoi segreti e peccati da confessare, la scrittura semplice ma dotata di buon ritmo rende agile la lettura e invita a non fermarsi mai, abbiamo qualche piccolo calo di tensione nella parte centrale e qualche(beh diversi) momento MACCOSA?? che tuttavia non rovinano nel complesso il risultato.

Rispetto al Suggeritore (molto bello il rimando alla protagonista del libro) abbiamo un abbassamento del livello di Gore, in compenso Carrisi riesce quando sembrava tutto chiaro a stupire (almeno i più allocchi come il sottoscritto) con un twist finale davvero ben riuscito.

Che dire, se l’esordio è stato una sorpresa, con il Tribunale delle Anime, Carrisi si conferma maestro del genere Horror-Thriller.

Preparatevi a pagare per i vostri peccati.

Vi lascio con il bruttissimo booktrailer…

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...